Comunicato Capogruppo Lucente 9 novembre 2018

Via del Reno, Lucente e Turato (FDI): Dopo interrogazione in Regione, ieri approvata mozione in Municipio 9. Ora solo comune può risolvere problema barriere anti rumore per passaggio 185 treni.

“Servono barriere fonoassorbenti che proteggano gli abitanti di via Del Reno, via Forni e limitrofi dal rumore provocato dal passaggio di 185 treni al giorno a pochi metri dai palazzi in cui vivono. Di questa richiesta mi sono già occupato in Regione, presentando una interrogazione a cui il sottosegretario Turba ha risposto nei giorni scorsi: la Regione è pronta a farsi portavoce con Trenord per prendere provvedimenti, ma può agire solo a seguito di una perizia sul rumore provocato dai convogli di passaggio. Questo rilievo deve essere richiesto dal Comune.

Per questo ho passato la palla al consigliere di zona di Fratelli d’Italia Enrico Turato per inoltrare a Palazzo Marino una richiesta ufficiale dal Municipio 9”, dichiara Franco Lucente, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia.

Ieri, proprio a firma Turato è stata discussa e approvata una mozione, che “chiede che il Consiglio di Municipio Nove chieda al Comune di Milano di notificare al gestore la richiesta di intervento in modo tale da avviare le pratiche per richiedere l’intervento dei tecnici necessari, presumibilmente l’ufficio di competenza di ARPA, per il rilevare il livello di inquinamento nella zona indicata”

“Questo rilievo è necessario per poi chiedere a Trenord di intervenire. Fratelli d’Italia, creando una sinergia tra Consiglio regionale e Consiglio di zona, sta portando avanti la battaglia di questi residenti che da tempo sono inascoltati. Ieri sera è stato fatto un ulteriore passo avanti, adesso la palla passa al Comune e mi auguro che il sindaco Sala ascolti i suoi cittadini”, dichiara Enrico Turato.