SALVABEBE’, LUCENTE-MAZZALI (FDI): BENE DECRETO ATTUATIVO, ADESSO AIUTI ECONOMICI DA REGIONE COME RICHIESTO DA NOSTRA MOZIONE 1 ANNO FA

“Regione Lombardia farà la sua parte per la sicurezza dei bambini: dopo la firma del decreto attuativo della Legge Meloni per i seggiolini salvabebè, porteremo avanti la mozione presentata da Fratelli d’Italia in Regione per dare aiuti concreti alle famiglie che devono ora procedere all’acquisto dei nuovi dispositivi. 

Un anno fa il Consiglio ha infatti approvato all’unanimità (con un solo astenuto) la nostra mozione che impegnava la Giunta “a individuare uno stanziamento in denaro, da inserire nel prossimo bilancio, volto a contribuire all’acquisto del dispositivo di allarme”. Regione Lombardia, che sempre è attenta a questi temi, può e deve fare la sua parte e adesso che la legge è in vigore chiederemo di procedere con gli aiuti alle famiglie in difficoltà economiche. 

Non appena la legge sarà pubblicata sulla Gazzetta ufficiale nei prossimi giorni, l'obbligo sarà operativo per i bambini fino a 4 anni ed è nostro dovere mettere tutti i genitori in condizione di proteggere i loro piccoli e adeguarsi immediatamente alle nuove regole, fornendo un contributo economico per l’acquisto dei dispositivi anti-abbandono”.

Lo dichiarano per Fratelli d’Italia il capogruppo in Consiglio regionale Franco Lucente e la consigliera Barbara Mazzali.