CREMONA-MANTOVA, MAZZALI (FDI): FONTANA NON DIMENTICA MANTOVA, OGGI GRANDE SINERGIA TRA REGIONE E TERRITORI SULL’AUTOSTRADA.

Il presidente Fontana non dimentica Mantova e infatti oggi era presente al Tavolo sulle opere infrastrutturali del territorio di Mantova e Cremona promosso da Regione Lombardia con i rappresentanti dei territorio.

La Regione è pronta investire importanti risorse nelle due province, ma desidera che siano i rappresentanti locali interessati ad avere l’ultima parola sulle priorità delle opere, come è giusto che sia. L’appuntamento quindi è al 22 gennaio, quando si svolgerà un nuovo incontro: da una parte la Giunta darà le esatte tempistiche della realizzazione dell’autostrada Cremona-Mantova e dall’altra i territori faranno il punto della situazione per comprendere se sia una priorità o se sia più importante procedere alla realizzazione della viabilità secondaria.

Di certo c’è che Regione Lombardia  – oggi erano presenti non solo il presidente Fontana ma anche gli assessori Mattinzoli e Terzi –  è a disposizione di Mantova e di Cremona e degli altri comuni interessati. E di certo c’è che Fontana sta mantenendo la sua promessa di essere lui in prima linea come assessore aggiunto per Mantova. Resta il fatto che territorio necessita di una programmazione integrata del trasporto ferro-gomma-acqua e abbiamo tutta la volontà di sostenerla.